logo

Open Choirs in Pontedera, Italy

 

OPEN PROGRAM – tre Incontri cantati a Pontedera!

Cari amici e care amiche,

Vi scriviamo per invitarvi a tre incontri che avranno luogo in Toscana durante il mese di settembre, prima della nostra partenza per New York.

9 settembre alle ore 21: Incontro cantato presso la pieve di San Lorenzo alle Corti in Via Barretta 80, Cascina (PI). Per chi vuole ci sarà anche un apericena prima dell’evento. Per piacere, chiamate lo 050775762 per prenotazione e maggiori informazioni.

13 settembre alle ore 21.30: Incontro cantato al Botteghino, via Tosco-Romagnola 4555, La Rotta.

23 settembre alle ore 21.30: Incontro cantato a Villa Crastan, via XXI Aprile, Pontedera.

Inoltre, presto saremo a Torino, con un altro Incontro cantato e una presentazione di The Hidden Sayings.

Un Incontro cantato è una serata a entrata libera, accogliente e rilassata, a cui tutti possono prendere parte senza limiti di età e senza vincoli di esperienze nel campo delle arti dello spettacolo. L’ingresso è libero e gratuito. I partecipanti sono invitati (e non tenuti) a unirsi al canto, alla danza, o a sostenere quello che succede con la loro semplice ma importante presenza. Non si tratta di uno spettacolo né di un coro tradizionale, ma di qualcosa di nuovo, o piuttosto di un tentativo di riscoprire un modo dimenticato di stare assieme. Un Incontro per riscoprire un modo di stare assieme senza paura degli altri e senza vergogna.

I partecipanti diventano co-creatori di un’opera d’arte che supera le barriere culturali e sociali e apre uno spazio condiviso di riconoscimento reciproco. Si tratta di un incontro vivo, ogni volta diverso e che non si ripete mai uguale a sé stesso. Può raggiungere momenti di grande vita e intensità, e momenti più dinamici si alternano a momenti più intimi. Questa nuova e al tempo stesso antica forma d’arte interroga i nostri preconcetti su che cosa siano comunità, identità, diversità, cultura, spettacolo.

I canti iniziano attorno e tra i partecipanti, che possono scegliere liberamente se partecipare e come: essere testimoni e assistere rimanendo da parte, oppure entrare in azione, cantare e danzare – trovare la loro maniera di essere presenti e sostenere gli altri. I canti stessi, i loro ritmi e le loro melodie, suggeriscono modi di stare assieme e di vedersi e incontrarsi.

Potete anche seguire la nostra pagina su facebook: www.facebook.com/openprogram

Vi aspettiamo numerosi e vi chiediamo per piacere di informare i vostri amici.